Chios e’ un’ isola unica sia per vacanze famigliari che per viaggiatori solitari. Sia per i cultori dell’arte e della storia che per gli esploratori della Grecia.

Chios l’isola di Omero, della ricca vegetazione e della mastice.

Il capoluogo dell’isola, la quale si chiama anche Hora, si trova nella parte orientale, di fronte al paese continentale turchese.

 

Nella citta  di Chios vale di vedere:

  • Il castello, costruito nel 10Β° secolo, dove ci potete vedere la tomba di Cara Ali, del responsabile per il massacro dell’isola nel 1822.
  • La biblioteca di “Korais”, una delle piΓΉ grandi e piΓΉ notevoli in Grecia con 95 mila libri.
  • Il museo folcloristico
  • La zona di Kambos con i palazzi vecchi ed i loro giardini pieni di agrumi. Con le cortili fatti con ciottoli, i pozzi con la vecchia costruzione del ricevimento dell’acqua, i lunghi muri di pietra e i vicoli stretti.
  • Il museo Archeologico
  • Il museo Bizantino (La chiamata moschea MetzitiΓ¨)
  • Il museo di Giustiniani